Mud 2020: modulistica confermata. Nessuna novità

Mud 2020: modulistica confermata. Nessuna novità

Si può esultare? Al momento possiamo dire di sì, visto che in questi giorni è stata pubblicata la notizia di una conferma del Mud 2019.

Sul sito del Ministero dell’Ambiente, infatti, con una comunicazione del 09 Gennaio 2020 ha fatto sapere che il modello del MUD 2019 è confermato anche per le dichiarazioni che i produttori e i gestori dei rifiuti dovranno presentare entro il 30 Aprile 2020.

Ricordo, che i produttori e i gestori di determinati rifiuti devono presentare appunto il MUD (Modello Unico di Dichiarazione Ambientale), un resoconto dettagliato dei rifiuti gestiti nell’anno precedente.

E devono utilizzare, appunto, il modello che il Ministero dell’Ambiente mette a loro disposizione.

Naturalmente, una notizia che sicuramente renderà felici coloro che devono redigerlo, in quanto negli ultimi anni molte cose erano cambiate.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enjoy this blog? Please spread the word :)

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Google+
https://www.infoambiente.net/mud-2020-modulistica-confermata-nessuna-novita">
YouTube
LinkedIn